L'Ora del Pellice

Il giornalibro che racconta le storie, di ieri e di oggi, della Val Pellice, di Pinerolo e dei dintorni

Il cappellano di Babano arrestato per disfattismo

Quando il nostro direttore, nelle sue ricerche d’archivio, ha trovato la notizia dell’arresto di un sacerdote a Cavour, nel 1916, ha fatto un salto sulla sedia. La vicenda di don Domenico Franchetti, cappellano di Babano, era stata completamente dimenticata e anche lo straordinario Gruppo storico di Cavour, che ha condotto un lavoro meticoloso sul passato del paese, ne sapeva poco o nulla.
È nata così una piccola inchiesta, che ha fatto luce su una figura di sacerdote coraggiosa e di gran carattere. La trovate sul nostro numero 20, in vendita in edicola e in libreria (https://www.loradelpellice.it/dove-trovarci/) oppure sul nostro sito (https://www.loradelpellice.it/…/lora-del-pellice…/).

Nella foto, don Franchetti e la chiesa del Santissimo Nome di Maria a Babano, in un disegno dell’artista russo Boris Krutiev.