L'Ora del Pellice

Il giornalibro che racconta le storie, di ieri e di oggi, della Val Pellice, di Pinerolo e dei dintorni

La notte dei dehors e la voglia di stare insieme

«Una volta, per una vivere un evento così, dovevamo andare a Saluzzo».
Stupore, gioia, condivisione. E poco importa se, per trovare parcheggio, è stato necessario lasciare l’auto a un chilometro dal centro. È la “Notte dei dehors” di Pinerolo, che ti accoglie nelle vie, riempie le piazze, fa incontrare la gente.
Partita sabato 12 giugno, ultimo, si spera, di “zona gialla”, si ripeterà nei sabati delle sere di inizio estate.
La foto è di Bruno Allaix

error: Alert: Content is protected !!