L'Ora del Pellice

Il giornalibro che racconta le storie, di ieri e di oggi, della Val Pellice, di Pinerolo e dei dintorni

Sottoterra alla ricerca dell’oro

Nella foto vedete lo speleologo Federico Magrì mentre si sta calando in una cavità sul monte Frioland. Il coraggioso Andrea Rignanese si è calato con lui alla ricerca delle tracce del passaggio dei minatori. Se infatti non esistono verità storiche che confermino che qualcuno abbia mai trovato una pagliuzza, è pur vero (come abbiamo raccontato sul nostro numero 17, nell’articolo “La corsa al nulla”) che tra ‘800 e ‘900 anche nel nostro territorio furono molte le richieste di autorizzazione per cercare filoni auriferi nel sottosuolo. A pagina 154 trovate il reportage fotografico di Andrea Rignanese e il racconto (dell’ascesa e) della discesa a cura di Daniele Arghittu.
Per acquistare il numero 17 (cartaceo o in versione flipbook): https://www.loradelpellice.it/categoria-prodotto/lora-del-pellice-arretrati/lora-del-pellice-numero-17/
Per acquistare il numero (cartaceo o in versione flipbook) 20: https://www.loradelpellice.it/categoria-prodotto/lora-del-pellice-arretrati/lora-del-pellice-numero-20/