L'Ora del Pellice

Il giornalibro che racconta le storie, di ieri e di oggi, della Val Pellice, di Pinerolo e dei dintorni

Uova di Pasqua (in senso stretto)

Ieri (sabato 3), al mercato di San Giovanni, una signora vendeva solo uova e patate. La cultura dei “super” ci ha abituati ad avere sempre tutto disponibile, ma queste realtà piccole, locali e fresche, a un certo punto finiscono la merce.
«Vorrei una dozzina di uova», dice una cliente.
«Oh, mi dispiace, le ho appena finite tutte», risponde la venditrice.
Una soluzione, però, si trova sempre. «Queste uova sono di ieri, oggi pomeriggio le mie galline dovrebbero farne altre. Mi telefoni – invita la signora -: se ne ho, potrebbe venire a ritirarle direttamente in cascina a Lusernetta…».
Queste sì che sono davvero uova pasquali!
La foto è di Bruno Allaix.

error: Alert: Content is protected !!